Produttori

Informazioni

Mirrorless Ci sono 167 prodotti.

Sotto-categorie

  • Canon

    A differenza delle reflex, che usano uno specchio per riflettere la luce nel mirino, le mirrorless sono prive di specchio e mirino ottico e sono più piccole.

    Invece di comporre l'immagine via mirino ottico, le fotocamere mirrorless consentono di visualizzare un'anteprima sullo schermo LCD della fotocamera o via mirino elettronico. Nonostante le differenze di design, le mirrorless, come le reflex digitali, assicurano la massima creatività grazie a obiettivi intercambiabili.

  • Nikon

    Mostra ciò che vedi con le fotocamere Z di Nikon e gli obiettivi NIKKOR Z. La più ampia baionetta dell'obiettivo al mondo è il fulcro del sistema mirrorless di Nikon che permette di acquisire la luce come mai prima. Più luce significa maggiori dettagli, profondità superiore e più colore. Foto eccezionali. Filmati sbalorditivi.

  • Sony

    A differenza delle reflex, che usano uno specchio per riflettere la luce nel mirino, le mirrorless sono prive di specchio e mirino ottico e sono più piccole.

    Invece di comporre l'immagine via mirino ottico, le fotocamere mirrorless consentono di visualizzare un'anteprima sullo schermo LCD della fotocamera o via mirino elettronico. Nonostante le differenze di design, le mirrorless, come le reflex digitali, assicurano la massima creatività grazie a obiettivi intercambiabili.

  • Fujifilm

    A differenza delle reflex, che usano uno specchio per riflettere la luce nel mirino, le mirrorless sono prive di specchio e mirino ottico e sono più piccole.

    Invece di comporre l'immagine via mirino ottico, le fotocamere mirrorless consentono di visualizzare un'anteprima sullo schermo LCD della fotocamera o via mirino elettronico. Nonostante le differenze di design, le mirrorless, come le reflex digitali, assicurano la massima creatività grazie a obiettivi intercambiabili.

  • Olympus

    A differenza delle reflex, che usano uno specchio per riflettere la luce nel mirino, le mirrorless sono prive di specchio e mirino ottico e sono più piccole.

    Invece di comporre l'immagine via mirino ottico, le fotocamere mirrorless consentono di visualizzare un'anteprima sullo schermo LCD della fotocamera o via mirino elettronico. Nonostante le differenze di design, le mirrorless, come le reflex digitali, assicurano la massima creatività grazie a obiettivi intercambiabili.

  • Panasonic

    A differenza delle reflex, che usano uno specchio per riflettere la luce nel mirino, le mirrorless sono prive di specchio e mirino ottico e sono più piccole.

    Invece di comporre l'immagine via mirino ottico, le fotocamere mirrorless consentono di visualizzare un'anteprima sullo schermo LCD della fotocamera o via mirino elettronico. Nonostante le differenze di design, le mirrorless, come le reflex digitali, assicurano la massima creatività grazie a obiettivi intercambiabili.

  • Leica

    A differenza delle reflex, che usano uno specchio per riflettere la luce nel mirino, le mirrorless sono prive di specchio e mirino ottico e sono più piccole.

    Invece di comporre l'immagine via mirino ottico, le fotocamere mirrorless consentono di visualizzare un'anteprima sullo schermo LCD della fotocamera o via mirino elettronico. Nonostante le differenze di design, le mirrorless, come le reflex digitali, assicurano la massima creatività grazie a obiettivi intercambiabili.

per pagina
Mostrando 1 - 24 di 167 articoli
Mostrando 1 - 24 di 167 articoli

Mirrorless

Quando si parla di fotocamere mirrorless si fa riferimento a macchine fotografiche, che, come dice il nome stesso, sono prive dello specchio. Lo specchio a cui fanno riferimento le mirrorless è quello che caratterizza le reflex. In quest’ultime, infatti, la visione nel mirino è garantita dallo specchio, che riflette la luce proveniente dall’obie...

Quando si parla di fotocamere mirrorless si fa riferimento a macchine fotografiche, che, come dice il nome stesso, sono prive dello specchio. Lo specchio a cui fanno riferimento le mirrorless è quello che caratterizza le reflex. In quest’ultime, infatti, la visione nel mirino è garantita dallo specchio, che riflette la luce proveniente dall’obiettivo. In una fotocamera mirrorless, invece, lo specchio viene eliminato e la luce proveniente dall’obiettivo si dirige direttamente verso il sensore.

I vantaggi delle fotocamere mirrorless

Private del sistema a specchio-printaprismatico, quello, per intenderci, che nelle reflex produce il caratteristico suono di scatto, le macchine fotografiche mirrorless garantiscono maggiore compattezza. Non solamente in termini di dimensioni, ma anche di peso. A parità di sensore fotografico, infatti, in una mirrorless, il tiraggio (cioè la distanza fra il sensore e l’obiettivo) è sensibilmente inferiore. Ciò ovviamente, riduce le dimensioni anche nel caso di mirrorless full frame, cioè con sensore fotografico a pieno formato. Ovviamente, risparmiando sulla quantità di componenti presenti nel corpo della macchina, anche sul fronte del peso si avranno dei benefici non trascurabili.

Due aspetti, dimensioni e peso, che in breve hanno reso le mirrorless fra le fotocamere preferite di videoblogger e travel blogger. Anche perché, sul fronte della qualità fotografica, le moderne mirrorless non hanno davvero nulla da invidiare alle reflex. Grazie a sensori fotografici di qualità pari a quelli delle reflex e alla possibilità di montare un ampio parco di ottiche, le fotocamere mirrorless assicurano scatti di altissima qualità.

Mirrorless con mirino: ottico o elettronico

Ovviamente, la mancanza dello specchio richiede altre soluzioni per inquadrare la scena. Iniziamo col dire che le mirrorless con mirino possono essere suddivise in mirrorless con mirino ottico e mirrorless con mirino elettronico. Le mirrorless con mirino ottico sono ormai sempre meno: questo, infatti, è un sistema molto semplice, che, sostanzialmente, consente di vedere attraverso la fotocamera. Il limite di questi mirini, quindi, risiede nell’errore di parallasse e nella scarsa visibilità della scena. Nelle fotocamere mirrorless con mirino elettronico, invece, il mirino è sostituito da un vero e proprio schermo, che riproduce esattamente ciò che “vede” la fotocamera. A mano a mano che le tecnologie si sono migliorate, i mirini elettronici sono stati anche in grado di mostrare le correzioni effettuate elettronicamente dalla fotocamera. D’altro canto, però, hanno il limite di non poter essere impiegati da spenti.

Più