Nikon Z6II e Nikon Z7II manca pochissimo!

Nikon Z6II e Nikon Z7II manca pochissimo!

L’annuncio ufficiale il 14 ottobre

Nikon USA ha attivato sul proprio sito un conto alla rovescia. È il teaser relativo al  lancio delle prossime fotocamere mirrorless Nikon Z6 II e Z7 II (“The Next Chapter”).

L'annuncio ufficiale arriverà il 14 ottobre. Sempre in Ottobre Nikon annuncerà aggiornamenti incrementali agli attuali modelli Z6 / Z7.

Scopriamo tutti i dettagli dei nuovi modelli della casa di produzione giapponese.

Nikon Z6II Z7II cosa cambierà

Manca pochissimo all’annuncio il 14 ottobre alle 6 del mattino ora italiana, dei nuovi prodotti Nikon Z6II e Z7II.

Al momento la casa produttrice non ha ancora rivelato le caratteristiche delle nuove mirrorless ma, probabilmente, si tratterà dell’evoluzione naturale  dei modelli precedenti, Nikon Z6 e Z7. Una sorta di aggiornamento di queste due fotocamere.

Esempi di eccellenza nel campo dell’immagine le due “vecchie” Nikon e nei passati 2 anni hanno dimostrato di soddisfare assolutamente le aspettative degli utilizzatori.

I dirigenti hanno, però, dichiarato che le due fotocamere l’obiettivo delle due nuove fotocamere sarà quello di far evolvere il sistema dove un aggiornamento firmware non può arrivare.

Se infatti gli utenti sembrano soddisfatti delle full-frame mirrorless e delle funzionalità aggiuntive via firmware, Nikon non può ovviamente limitarsi a questo.

L’obiettivo è dare sempre più ottiche e nuove fotocamere. Dopo le nuove mirrorless DX, in futuro arriverà la già annunciata Z 9. Il tutto dovrebbe permettere ridurre il distacco con la concorrenza, Canon e Sony prima di tutto.

Secondo indiscrezioni, dunque, Nikon Z6II e Z7II potrebbero essere dotate dello stesso sensore fotografico dei due modelli originari, di un doppio processore Expeed e di un mirino elettronico migliorato, dotato di ben 5.76 milioni di punti, contro i 3.69 di Nikon Z6 e Z7.

 

Nikon Z6II Z7II altre probabili novità

Una batteria più potente è quelle che si immagina avranno in dotazioni le due Nikon Z6II e Z7II.

L’ipotesi è quella di una batteria del tipo EN-EL15c (7.0V 2280Ah), più potente della 15b di quella presente in Nikon Z50, Z6 e Z7. Mentre resta confermata la possibilità di ricaricare le mirrorless tramite cavo USB type c, grazie alla nuova batteria, sarebbe possibile caricare la fotocamera anche mentre rimane accesa.

Infine, dovrebbe essere introdotto un doppio slot di memoria per schede XQD nella versione CFexpress. Nonostante le alte prestazioni di queste schede, infatti, la Nikon aveva subito molte critiche in quanto alloggiata nell’unico slot di memoria disponibile sulle mirrorless full frame, oppure di uno slot per XQD e di uno per scheda SD.

Altra critica mossa al colosso giapponese è stata quella della mancanza di un grip verticale aggiuntivo, come accessorio opzionale, dotato di pulsanti e controlli. Secondo le indiscrezioni anche questa “sfida” potrebbe essere stata raccolta.

Infine, Z6II e Nikon Z7II dovrebbero essere entrambe in grado di registrare filmati in 4K 60p.

Avremo quindi, riassumendo, un AF più efficace, un doppio slot di memoria, uno scatto a raffica più veloce, video a 4k 60p e una batteria più resistente. Il tutto in un form factor che resta simile agli attuali modelli.

Non ci resta che attendere il 14 Ottobre per verificare la veridicità di quanto è trapelato sul “Nuovo Capitolo” di casa Nikon.

 

Scritto il 12/10/2020 Fotografia 61