Filtri

Filtri attivi:

    Produttori

    Informazioni

    Treppiedi Foto e Video Ci sono 99 prodotti.

    per pagina
    Mostrando 1 - 24 di 99 articoli
    Mostrando 1 - 24 di 99 articoli

    Treppiedi Foto e Video

    Il treppiedi cavalletto fotografico è composto generalmente da 3 gambe uguali e da una piastra che le collega tra loro. Sulla piastra si trova un perno filettato che permette di avvitare la “testa”, altro componente fondamentale di un cavalletto.

    Le gambe possono essere:

    • fisse, ossia composte da un semplice tubo la cui lunghezza non può essere...

    Il treppiedi cavalletto fotografico è composto generalmente da 3 gambe uguali e da una piastra che le collega tra loro. Sulla piastra si trova un perno filettato che permette di avvitare la “testa”, altro componente fondamentale di un cavalletto.

    Le gambe possono essere:

    • fisse, ossia composte da un semplice tubo la cui lunghezza non può essere variata
    • telescopiche, formate quindi da 2 o più tubi coassiali (ciascuno di diametro minore dell’altro) che scorrono uno dentro l’altro

    Il corpo del treppiedi è costituito da 3 gambe. Le gambe sono divise in sezioni, che possono essere 2, 3, 4, 5.
    I treppiedi a due sezioni sono i più robusti in assoluto. Ma chiusi possono essere alti anche un metro; perciò non sono molto pratici. Ottimi se non devi spostarli fuori da uno studio fotografico.
    I treppiedi a 3 sezioni sono i più comuni.
    La sezione terminale dei treppiedi a 4 o 5 sezioni tende a essere più sottile, perciò compromette un po’ la stabilità del cavalletto.

    Le sezioni sono telescopiche, e una volta aperte vengono fissate per mezzo di giunti che possono essere con chiusura a clip o chiusura a ghiera (twist-lock). La chiusura a clip è sicuramente più rapida della chiusura a ghiera.

    La testa del treppiedi sta in alto e serve per fissare la fotocamera al cavalletto. Testa e treppiede, insieme, garantiscono la giusta stabilità alla tua fotocamera.
    Anche la testa, come il treppiede, ha una capacità di carico dichiarata.
    Ci sono treppiedi che permettono di smontare la testa e quindi di sostituirla; altri invece che sono un pezzo unico in cui la testa non si può staccare (Kit). 

    Se si vogliono ottenere fotografie nitide e ben inquadrate, l’utilizzo del treppiedi è indispensabile.

    Infatti, durante lo scatto di una fotografia a mano libera, nonostante i sistemi di riduzione delle vibrazioni delle fotocamere (VR), è molto probabile che si verifichi del micro-mosso.

    Con il treppiedi si può facilmente ovviare a questo inconveniente.

    Il treppiede è utile in molti tipi di fotografia:

    • ritratto
    • paesaggio
    • fotografia notturna
    • still life
    • macro-fotografia

    Il treppiedi è fondamentale per scattare in diverse condizioni luminose e per ottenere diverse tipologie di fotografie.

    Il suo uso è consigliato in condizioni di luce scarsa, in quanto è necessario aumentare i tempi di posa affinché una maggior quantità di luce colpisca il sensore; in questi casi è necessario avere una mano estremamente ferma se si scatta a mano libera, quindi il treppiedi risulterebbe un aiuto quasi indispensabile. 

    L’uso del treppiedi, inoltre, permette di aumentare la nitidezza e la profondità di campo in condizioni di luce scarsa. Se si vuole ottenere un’immagine con soggetto in primo piano e sfondo a fuoco è necessario chiudere il diaframma; con il diaframma chiuso la luce a disposizione è poca e anche in questo caso bisogna aumentare il tempo di esposizione.

    Inoltre, grazie al treppiedi, la qualità delle immagini aumenta notevolmente, mantenendo, contemporaneamente, bassi gli iso.

    Infine, con il treppiedi, il fotografo può comporre la fotografia in modo molto preciso. 

    Più