Reflex, mirrorless e compatte: le novità della seconda metà del 2018

Reflex, mirrorless e compatte: le novità della seconda metà del 2018

Passata l’estate, le principali case produttrici di macchine fotografiche sono pronte a sfornare le proprie novità. Anche in vista del Photokina 2018, che si terrà dal 26 al 29 settembre, Canon e Nikon sono già in prima fila, anche per rispondere a Sony sul fronte delle mirrorless, mentre Fuji, Panasonic e tutti le altre seguono subito dietro. Vediamo, quindi, quali sono le principali novità che possiamo aspettarci, al ritorno dalle vacanze.

Fotocamere Canon: 2 reflex e 3 mirrorless?

In casa Canon, a quanto pare, ci saranno succose novità. Sui siti nipponici, infatti, hanno preso a circolare insistenti indiscrezioni sulle nuove sigle registrate dalla casa produttrice. In particolare, secondo il sito giapponese Nokishita, sarebbero state registrate due sigle identificative di reflex e tre di mirrorless. Per quanto riguarda le nuove reflex Canon, in particolare, ci sarebbero la K436 e la K437. La prima, che utilizza la stessa batteria della Canon EOS 77D, potrebbe subentrare alla Canon EOS 80D. La seconda, invece, impiegherà la batteria della Canon EOS 5D Mark IV e, pertanto, potrebbe essere la nuova Canon EOS 7D.

Per quel che concerne le nuove mirrorless Canon, come detto, le novità potrebbero essere tre. Tante sono, infatti, le sigle registrate dalla casa nipponica: K424, K433 e la EC811. Ad attirare gli appassionati, in particolare, è l’ultima delle tre. Secondo le indiscrezioni, dietro alla sigla EC811 potrebbe celarsi la mirrorless full-frame di Canon. La notizia circola nell’ambiente già da lungo tempo, al punto che

Fotocamere Nikon: mirrorless, ma non solo

Anche in casa Nikon bolle qualcosa in pentola. Anzi, Nikon ha anticipato alcune sue mosse. In particolare con la nuova Nikon Coolpix P1000, una fotocamera compatta dotata di uno zoom ottico con estensione 24-3.000 millimetri. In pratica, grazie all’obiettivo, dotato di apertura fissa f/2.4, è possibile fotografare senza grossi problemi anche la superficie della luna.

Si tratta, comunque, solamente di un assaggio rispetto a quanto presenterà la casa nei prossimi mesi. Entro la fine dell’anno, infatti, dovrebbero essere presentate due mirrorless Nikon: la Z300 e la Z500. La prima delle due mirrorless dovrebbe essere dotata di un sensore da 24 milioni di pixel, mentre la seconda dovrebbe arrivare fino a 45 milioni. Non sono gli unici numeri a far impallidire gli amanti del marchio: secondo i rumors che circolano in questi giorni, le due fotocamere dovrebbero essere dotate di un sistema autofocus da 400 punti di messa a fuoco. Inoltre, fra le specifiche vi sarebbe anche la possibilità di registrare video 8K. Insieme con queste nuove macchine fotografiche Nikon, poi, dovrebbe presentare anche un nuovo parco ottiche.

Fotocamere Fujifilm: compatte e mirrorless

Anche Fujifilm ha giocato di anticipo presentando le proprie proposte prima delle ferie estive. In particolare, fra le ultime fotocamere Fujifilm arrivate, c’è la Fujifilm XF10. Si tratta di una fotocamera compatta, dotata di connettività Bluetooth, pensata per essere portata sempre sé. Si tratta di una fotocamera pensata per quanti vogliono aumentare la qualità degli scatti che condividono sui propri canali social, ma non solo.

Accanto a questa, forse proprio in occasione del Photokina 2018 o al più tardi a novembre, dovrebbero esserci novità per quanto riguarda le mirrorless Fujifilm. In particolare, dovrebbe essere presentata la Fujifilm X-T3, che dovrebbe essere dotata di un nuovo sensore d’immagine da 24/30 milioni di Pixel e del nuovo X Processor Pro.

Fotocamere Sony: una compatta, tante incognite

Da poco, è uscita sul mercato la fotocamera Sony RX100 VI. Dotata di un sensore d’immagine da un pollice di diagonale, la sesta generazione della RX100 ha un potente zoom ottico firmato Carl Zeiss. Accanto a questa, però, è un altro il modello che sta attirando l’attenzione degli amanti delle fotocamere Sony: si tratta del modello siglato WW 213188. Una fotocamera dotata di connettività Wi-Fi, ma priva di quella Bluetooth. Questo ha lasciato supporre ad alcuni che si trattasse della nuova Sony A7s III, privata però di questa tipologia di connettività. Secondo altri, invece, si tratterebbe di una nuova fotocamera compatta.

Scritto il 20/07/2018 Fotografia 555